SEM_Makkie

Ricevere più click al tuo sito da Google? SEMmai, ci pensiamo noi.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Reddit 0 StumbleUpon 0 Pin It Share 0 Email -- Filament.io 0 Flares ×

Ci piacerebbe iniziare il mese di Febbraio con spirito carnevalesco, ma senza farvi paura: Halloween è già passato! :D

Oggi ci travestiremo da SEM (Search Engine Marketing), ossia Marketing per i motori di ricerca, che comprende tutte le attività pay per click che il Marketing Digitale mette a disposizione per promuovere i brand sui motori di ricerca.

“Perché mai travestirsi da SEM!”, starete pensando.
Semplice: perché vorremmo introdurvi nel mondo Google AdWords, lo strumento di SEM più diffuso perché legato (guarda caso) a Big G, che, come già certamente saprete, è il motore di ricerca più utilizzato.

A dirla tutta, anche perché siamo abbastanza “out of capoccia”, ma presumiamo questo lo sappiate già. 

Torniamo seri, dai: Google Adwords è una galassia, più che un mondo, ma se vi va, possiamo visitarla insieme, per dare giusto un’occhiatina ai vari pianeti che contiene.

Google AdWords: una piattaforma, tante possibilità.

Ogni pianeta corrisponde ad una diversa modalità di realizzare campagne pay per click che rendono il tuo sito web visibile su Google tra i primi risultati sponsorizzati, quelli segnalati con il rettangolino verde, per capirci.

Google_AdWords_Makkie

Quando? Quando gli utenti digitano una query in linea con ciò che produce/offre la tua azienda, nel momento in cui hanno bisogno di te.

Google AdWords è una piattaforma molto articolata dalla quale si creano annunci di diverso aspetto e funzione: in base all’obiettivo di business che ci si pone, si sceglie su quale pianeta atterrare.

Per conoscerli tutti e bene, bisogna essere SEM Specialist e anche un po’ smanettoni, come il nostro Leo, del quale però abbiamo già parlato sul Blog Makkie, per cui non indugeremo ulteriormente…Non vogliamo che si monti troppo la testa! :D
Intanto, potreste farvi un breve giretto insieme a noi su ciascuno di essi, giusto per farvi un’idea. 

Rete di ricerca

La rete di ricerca è il pianeta della Galassia AdWords composto per il 100% da testo, che è il protagonista indiscusso dell’annuncio e tramite il quale si cerca di ottenere la conversione, qualsiasi essa sia: clic al sito, alla pagina prodotto dell’e-commerce, chiamata diretta in azienda ecc ecc.

Tutto avviene o non avviene sulla base delle keyword inserite nella strategia, ma non solo: anche fattori come l’immediatezza dell’annuncio, l’efficacia della CTA inserita e la corretta impostazione di titolo e descrizione determinano il successo di un annuncio.

Rete display

La rete display è, invece, un pianeta in cui si trovano anche immagini e, nello specifico, la si trova all’interno di banner che si posizionano su circuiti e portali in linea con l’argomento trattato al loro interno.

Detta in linguaggio meno da “addetti ai lavori”: se il tuo brand vende biscotti, gli annunci display saranno visionati su portali di food, pasticceria, ricette ecc.
Il discorso dei circuiti e portali in target vale anche per gli annunci video, altro formato che Google AdWords mette a disposizione degli inserzionisti.

App e Shopping

Ma non è finita qui: in una vita sempre più smartphone dipendente, Mountain View non poteva certamente dimenticare il formato di annuncio per le App, che viene inserito automaticamente all’interno di esse.

Per chi possiede un e-commerce, infine, Google AdWords mette a disposizione il formato Shopping, in cui nei risultati di ricerca appaiono schede prodotto cliccabili che puntano alle pagine corrispondenti, per rendere più immediato l’acquisto. Un’ottima vetrina, proprio mentre si passeggia con l’obiettivo di fare qualche acquisto. ;)

SEO e SEM: l’unione fa la forza

La visibilità del sito web e la conseguente maggiore probabilità di ottenere click, sia esso corporate o e-commerce, si ottiene anche lavorando sul posizionamento organico (SEO), come abbiamo visto il mese scorso sul nostro Blog: gli obiettivi di business legati a queste attività di Web Marketing si raggiungono in modo efficiente quando la Strategia Digitale unisce SEO e SEM.

Il grande vantaggio della SEM Strategy è che si possono raggiungere risultati immediati, mentre con la strategia SEO bisogna armarsi di tempo e pazienza.

Se ti abbiamo fatto venire voglia di conoscere meglio il pianeta Google AdWords, noi siamo qui pronti per realizzare una pre – analisi SEM gratuita, il primo step verso analisi e strategia personalizzate!

Category: ARCHIVIOSEO & SEM

Article by: Noi

Noi: Makkie.